Hanna Schoell

english

“Hanna Schoell, attrice e regista tedesca. Di ispirazione anarchica e non violenta, si è formata alla scuola di teatro di Enrich Schagerl.

Nel 2002 ha dato vita, insieme al marito Julius Huttemann, a quello che è considerato una dei più provocatori movimenti artistici del dopoguerra, lo “Schattentheater“, in cui attori e attrici recitano completamente nudi.

La complicata separazione dal marito, avvenuta nel 2007, e la involontaria somatizzazione delle problematiche più tragiche dei soggetti  portati in scena in tanti anni di teatro le causano pesanti ripercussioni sotto il profilo psicologiche che sfociano in un ricovero di due anni presso l'Istituto di Psichiatria Max Planck di Monaco.

Ritornata trionfalmente alle scene nel 2013 oggi contempera la dimensione artistica con l'impegno sociale insieme al suo nuovo compagno, il regista Wolfgang Becker”

back

esistenza alternativa

© 2017 Mario Pietro Luras